• Oltreiperimetri
    #OLTREIPERIMETRI
  • Party Senza Barriere
    Party Senza Barriere
  • icon-area-minori
    AREA MINORI e FAMIGLIA
  • icon-area-disabili
    AREA DISABILI
  • icon-area-anziani
    AREA ANZIANI
  • cloud_shadow
    AREA INCLUSIONE SOCIALE
  • icon-area-sociale
    AREA SERVIZI SOCIALI di BASE

Ufficio Unico Comunicazioni Preventive d'Esercizio

L' "Ufficio Unico" è lo sportello incaricato di tutte le attività connesse alle Unità di Offerta Sociale ubicate nei comuni dell'Ambito del Rhodense (comuni di: Arese, Cornaredo, Lainate, Pero, Pogliano M.se, Pregnana M.se, Rho, Settimo M.se, Vanzago)

A seguito del nuovo assetto derivante dall'attuazione della Legge 23 dell'11 agosto 2015 -Evoluzione del Sistema Sociosanitario Lombardo- dal 1 gennaio 2017 i Comuni dell'Ambito del Rhodense hanno approvato, con Delibera dell’Assemblea dei Sindaci del 21 Dicembre 2016, la costituzione di un unico ufficio per la gestione associata di tutte le attività connesse alle Unità d'offerta sociale - tramite conferimento delle stesse all’Azienda Speciale Consortile per i servizi alla persona- Sercop, Ente capofila dell'Ambito.

In particolare le attività svolte dal suddetto ufficio atterranno:

  1. Comunicazione Preventiva di Esercizio : gestione delle procedure istruttorie  finalizzate alla verifica della completezza della CPE e della dichiarazione dei requisiti d’esercizio dell’attività di verifica sia con uffici comunali, sia con l’UOC Vigilanza di ATS Città metropolitana;
  2. Accreditamento : presa in carico delle richieste di accreditamento ed inoltro delle stesse all'Ufficio di Piano di Zona per l'avvio delle procedure istruttorie  finalizzate alla verifica dei requisti di accreditamento previsti dall'Ambito del Rhodense;
  3.  Aggiornamento del portale informatico "Anagrafe Regionale delle Unità di Offerta Sociale" (AFAM-UdOS)
  4. Sperimentazione di nuove Unità di Offerta : fornire informazioni in merito all'apertura delle Unità d'offerta sociale socio assistenziali, con particolare riferimento alle normative regionali recanti i requisiti minimi strutturali e organizzativo gestionali, e le relative procedure; consulenza per l'avvio di  in accordo con i Comuni del territorio.

Gli obiettivi perseguiti dall'Ufficio Unico sono:

  • Identificazione di un interlocutore unico per il cittadino/imprenditore interessato alla gestione di un'unità di offerta sociale sul territorio e afferente alla rete degli interventi e dei servizi alla persona in ambito sociale e socio-sanitario, ai sensi della L.R 3/2008 e s.m.; ;
  • Governo di tutti i procedimenti amministrativi relativi alla messa in esercizio delle unità di offerta sociale, ivi compresa la predisposizione di modulsitica e strumenti omogenei e comuni per tutto il territorio dell'Ambito;
  • Svolgimento di tutte le attività secondo processi operativi e tempi individuati dalla normativa di riferimento.

.

 

Ultima modifica: 03 gennaio 2017