Questo sito utilizza cookie tecnici e analytics.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy Policy & Cookie LawCookies
Sercop
> Piano Sociale di Zona > Conciliazione > Sportello Welfare Aziendale

Sportello Welfare Aziendale

Lo sportello si propone di riconnettere la triade benessere-lavoro-famiglia,che sostenga concretamente a 360° politiche family friendly e al tempo stesso web 2.0.

A chi si rivolge
A piccole e medie imprese profit del territorio del Rhodense e ai suoi dipendenti (è necessario che l’azienda abbia la sede legale o almeno una sede amministrativa in uno dei seguenti comuni: Arese, Cornaredo, Lainate, Pero, Pogliano, Pregnana, Rho, Settimo, Vanzago).

Che cosa propone:
l’attivazione da parte del datore di lavoro di uno sportello di Welfare aziendale che offra ai lavoratori e alle loro famiglie servizi di conciliazione  Vi è la possibilità di costruire insieme allo staff di Più tempo per Te un Piano di Conciliazione per individuare altre forme di intervento finalizzate sempre al benessere del dipendete. Che risponda al fabbisogno espresso dai lavoratori. I servizi attivabili attualmente sono:

SERVIZIO DI LAVANDERIA E STIRERIA AZIENDALE

È la lavanderia aziendale che viene a ritirare e consegnare i capi direttamente nella sede di lavoro con cadenza settimanale. La lavanderia offre, su richiesta, anche il solo servizio di stireria e tratta le principali tipologie di capi, dai più delicati a quelli utilizzati quotidianamente.

SERVIZIO DI PULZIE
A DOMICLIO

Il servizio permette di richiedere sia pulizie di tipo occasione che regolare. Grazie alla banca dati dipendenti “Più tempo per te” individua un addetto alle pulizie, da inviare per il giorno desiderato fino a 24 ore prima della prenotazione. Per la continuità e la qualità del servizio offerto si garantirà, per quanto possibile, l’invio del medesimo addetto. Il personale è formato sia per servizi di pulizia ordinaria che straordinaria (lavaggio vetri, pulizia armadi per cambi stagione, etc.).

SERVIZIO
BABY-SITTING

Affidare la cura dei bambini ad una baby-sitter permette di dare una risposta alle esigenze variegate della famiglia, consentendo di dedicarsi ai proprie impegni serenamente grazie al personale specializzato che verrà inviato. Rispetto alla fascia d’età sarà individuata la baby-sitter più adatta. Per la continuità e la qualità del servizio offerto si garantirà, per quanto possibile, l’invio della medesima persona.

Quanto costa:
l’attivazione dello Sportello di Welfare Aziendale è gratuito senza costi amministrativi a carico dell’azienda aderente all’iniziativa per le gestione dei rapporti con i fornitori e l’avvio dei servizi per ogni singolo dipendente. I costi dei servizi sono supportati per il 60% dal contributo ricevuto dal progetto e il restante 40% del costo può essere coperto con risorse del datore di lavoro, del dipendente o un mix dei due.

Contributi disponibili:
L’azienda può disporre di un contributo pari a € 258,00 per ogni dipendente (a qualsiasi titolo assunto) per sostenere le spese dei servizi offerti dallo Sportello. Le manifestazioni di interesse che risulteranno ammissibili al finanziamento verranno evase in ordine cronologico fino all’esaurimento delle risorse a disposizione.

Normativa fiscale di supporto all’attivazione dello sportello: Servizi offerti con finalità di assistenza sociale  ex artt. 100 e 51, c. 2, lett. f TUIR oppure Erogazioni liberali e sussidi occasionali – ex art. 51, c. 3 TUIR

Contatti:
per ricevere maggiori informazioni è possibile contattare l’Ufficio di Piano di Sercop al seguente indirizzo e-mail (ufficio.piano@sercop.it)
oppure allo 02-93207359

Referenti del Progetto: Annamaria Di Bartolo e Laura Raimondi

Ultima modifica: 13 luglio 2021
Sercop a.s.c - Via dei Cornaggia 33, 20017 Rho (MI) - P.IVA/C.F.: 05728560961 - P.E.C.: sercop@legalmail.it