Ufficio di Piano

Regia operativa della programmazione zonale che opera in stretta sinergia con il Tavolo delle Politiche Sociali

  • Attua gli indirizzi e le scelte assunte dall’Assemblea dei Sindaci e dal Tavolo delle Politiche sociali;
  • coordina le fasi del processo di programmazione e pianificazione degli interventi dal punto di vista tecnico;
  • gestisce la funzione di budgeting e controllo di gestione;
  • monitora e valuta gli interventi;
  • amministra le risorse complessivamente assegnate (Fondo Nazionale, Fondo Sociale Regionale, Fondo Non Autosufficienza);
  • definisce gli atti e coordina gli interventi derivanti dalla programmazione zonale (Leggi di settore);
  • propone e istruisce documenti di carattere programmatorio da sottoporre al livello di decisione politica;
  • ha funzioni di segreteria e istruttoria per il Tavolo del Terzo Settore.

È composto da un responsabile, un addetto amministrativo e dal direttore dell'Azienda Sercop.
Responsabile dell'Ufficio di Piano Sociale di Zona è Annamaria Di Bartolo.

Ultima modifica: 15 dicembre 2013

Organismi Sercop

Gli organismi dell'Azienda, così come stabilito dallo Statuto, sono:

  • l'Assemblea Consortile
  • il Consiglio di Amministrazione
  • il Direttore

Ci sono però anche degli organismi trasversali che connettono la nostra struttura organizzativa alla programmazione zonale, ovvero il Tavolo Politico e l'Ufficio di Piano.

 

La struttura di GOVERNANCE è così sintetizzabile

struttura di governance

 

 

Ultima modifica: 15 dicembre 2013